Controlli dimensionali 3D

Controlli dimensionali 3D  mediante comparazione grafica e numerica fra modello matematico ed oggetto misurato.

Le macchine di misura a coordinate consentono l’esecuzione delle operazioni di controllo e di verifica delle tolleranze dimensionali e geometriche dei prodotti in tempi ridotti e con elevata accuratezza e versatilità.

L’impiego di appositi software applicativi permette l'integrazione dei centri di misura 3D con le potenzialità delle tecnologie CAD, consentendo il confronto fra il modello matematico 3D (il progetto del particolare) ed il modello fisico (le coordinate dei punti tastati sul pezzo).

Il rapporto di controllo conterrà i risultati della comparazione e riporterà le deviazioni sia in veste grafica che numerica.

Approfondimenti

Le apparecchiature in dotazione

La C.M.P. dispone di 4 centri di misura tridimensionali, che...

Vai alla pagina